Presentazione del fumetto “Via Padova, il punk e altre storie”

copertina-22x30-per-sito

Andrea di Carpegna Varini – Tiziana Sessa

VIA PADOVA CONTRO LE FORZE DEL MALE

Martedì 13 Dicembre 2016 ore 19.30 – 22.00

SPAZIO ATENE

Via Privata Atene, 7 – Milano

 

Martedì 13 Dicembre 2016, alle ore 19.30, la galleria d’arte contemporanea Spazio Atene, in via Privata Atene 7, a Milano, presenta la grafic novel “Via Padova, il punk e altre storie”, opera dell’illustratore e fumettista Andrea di Carpegna Varini che, con la collaborazione dell’editor Tiziana Sessa, attraverso il tratto incisivo e i dialoghi ironici ma mai banali, rappresenta in stile underground le avventure dei vari personaggi che animano la via più discussa di Milano.

“Newcomers Cartoonists Festival”

'Newcomers-cartoonists-festival'-sito

Una nuova occasione per gli amanti del fumetto di mettersi in gioco!!

Esporre lavori, vendere tavole e fumetti, presentare progetti, sceneggiature e molto altro ancora.

Il primo festival del fumetto in assoluto mai avvenuto in via Padova!!

Andrea di Carpegna Varini
Newcomers cartoonists Festival
11 – 12 Giugno 2016

SPAZIO ATENE
Via Privata Atene, 7 – Milano

Sabato 11 e domenica 12 Giugno 2016, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Andrea di Carpegna Varini presso la sua galleria d’arte contemporanea Spazio Atene, in via Privata Atene 7, a Milano, promuove e ospita Newcomers cartoonists Festival, la prima edizione del festival del fumetto della zona di via Padova.

Protagonisti sono le piccole e medie realtà del fumetto e i vari mondi ad esso legati (illustrazione, storyboards, editoria) a cui Spazio Atene offre un trampolino di lancio per emergere e farsi notare. Supervisori e guide per gli emergenti sono firme illustri del settore quali Andrea di Carpegna Varini, Vincenzo Jannuzzi, Beniamino Delvecchio, Laura Scarpa, e Valentina Mizu Marasco. Tra i promotori di questo evento Tiziana Sessa (promoter di Spazio Atene, curatrice di mostre/eventi artistici), Laura Scarpa, Luigi Bonà, direttore dello Spazio Wow di viale Campania 12, Milano e la Borsa del Fumetto di via Lecco 16, Milano.

Sabato 11 giugno alle ore 17.30 Vincenzo Jannuzzi presenterà il suo nuovo lavoro: la sua interpretazione a fumetti del libro “Il Piccolo Principe”.
Alle ore 18.30 una breve intervista al collettivo “Cargo”, un gruppo di giovani e promettenti fumettisti che racconteranno il loro progetto e la loro esperienza come disegnatori.
Domenica alle ore 17.30 Beniamino Delvecchio presenterà il suo lavoro “MEDHELAN” una Graphic Novel molto interessante.
Non perdete questi straordinari eventi.

Alle ore 18.30 ragazzi di Nuvole e Strisce
http://www.nsanimazione.it/nuvole-e-strisce/
Parleranno di se, dei loro cartoni animati, di come è nata Nuvole e Strisce e molto altro ancora.
Ci sarà anche una dimostrazione su come si disegnano i personaggi dalle nuvole parlanti per tutti i bambini, le loro famiglie e chiunque voglia capire tutti i retroscena di questa bellissima arte.

Andrea di Carpegna Varini inizia la sua pratica artistica da ragazzo ricopiando le copertine dei dischi dei gruppi Heavy Metal e Rock dei quali è appassionato. A 14 anni disegna fumetti e illustrazioni. Successivamente intraprende gli studi di Grafica Pubblicitaria presso l’Istituto Statale d’Arte Applicata di Monza. Andrea esplora anche il mondo dell’animazione alla Scuola civica di Cinema di Milano, praticando esperienze come scenografo per cartoni animati e si diploma nel 2000 al Corso Biennale del Fumetto presso l’Accademia dello Spettacolo di Milano. Dopo un breve periodo di lavoro presso uno studio di produzione audio video, riprende il suo percorso grafico abbinandolo alla pittura. Nel 2014 entra a far parte del collettivo Ponte degli Artisti, associazione con la quale creare eventi, mostre e altro. Grande viaggiatore (Argentina, Cina, Stati Uniti, Bali, Venezuela), Andrea assorbe gli stimoli delle varie culture e li trasfonde nelle sue opere. Nel maggio 2014 apre uno spazio espositivo nonché laboratorio creativo in via Atene 7 a Milano, una piccola traversa di via Padova. Nella sua fucina Andrea a tutt’oggi crea le sue opere e presenta mostre individuali proprie o di artisti emergenti e collettive unendo all’arte aspetti sociali e culturali. Usa acquarelli, pastelli a cera, pennino, aerografo, animazione a mano, matite colorate, pennarelli, inchiostri vari, tempera, acrilici, penna, ecolin, su tutte le superfici, dai caschi ai tessuti, dai muri alle tele. Parla inglese e spagnolo.

I suoi lavori sono stati esposti al 7° Salone del Fumetto presso la Fiera di Milano (2003), allo spazio Superstudio Più (2014), allo Spazio WOW Fumetto (2014), allo Spazio Seicento (2014), alla XL Combines (2014), alle Officine Ansaldo (2014), alla galleria di Corso Buenos Aires (2015), all’Italian Maker Village di Milano (2015), al Komikazen festival di Ravenna (2014), al museo di Recife in Brasile (2014).

Newcomers cartoonists Festival

Ingresso giornaliero: offerta libera a partire da 5 euro
Sabato 11 e domenica 12 Giugno 2016, dalle 10.00 alle 20.00
SPAZIO ATENE – Via Privata Atene, 7 – Milano – www.spazioatene.com – 2016spazioatene@gmail.com

 

Urban Digital Art

fuorisalone-'design-contro-design'

Andrea di Carpegna Varini

Urban Digital Art

12 – 17 Aprile, 2016

SPAZIO ATENE

Via Privata Atene, 7 – Milano

 

 

 

Urban Digital Art

Andrea di Carpegna Varini, in concomitanza con la settimana del Fuori Salone del mobile 2016, fa sue le tematiche innovative peculiari della fiera dell’abitare e del design, ma allo stesso tempo le declina in modo personale e le supera creando nuove modalità di rappresentazione della vita urbana.

L’artista, utilizzando un linguaggio multiforme basato su fotografia, ritocco digitale e manuale, fumetto e arte steampunk, si diverte, nelle sue illustrazioni, a dar vita a personaggi che nascono dal riciclo e dalla trasformazione degli oggetti più svariati trovati nelle vie delle città. Le immagini con irriverente ironia stimolano emozioni, suggestioni e curiosità nell’osservatore che è chiamato a leggere e interpretare l’opera secondo canoni non convenzionali, proprio come accade nei fumetti.

 

 

Andrea di Carpegna Varini inizia la sua pratica artistica da ragazzo ricopiando le copertine dei dischi dei gruppi Heavy Metal e Rock dei quali è appassionato. A 14 anni disegna fumetti e illustrazioni. Successivamente intraprende gli studi di Grafica Pubblicitaria presso l’Istituto Statale d’Arte Applicata di Monza. Andrea esplora anche il mondo dell’animazione alla Scuola civica di Cinema di Milano, praticando esperienze come scenografo per cartoni animati e si diploma nel 2000 al Corso Biennale del Fumetto presso l’Accademia dello Spettacolo di Milano. Dopo un breve periodo di lavoro presso uno studio di produzione audio video, riprende il suo percorso grafico abbinandolo alla pittura. Nel 2014 entra a far parte del collettivo Ponte degli Artisti, associazione con la quale creare eventi, mostre e altro. Grande viaggiatore (Argentina, Cina, Stati Uniti, Bali), Andrea assorbe gli stimoli delle varie culture e li trasfonde nelle sue opere. Nel maggio 2014 apre uno spazio espositivo nonché laboratorio creativo in via Atene 7 a Milano, una traversa di via Padova. Nella sua fucina Andrea a tutt’oggi crea le sue opere e presenta mostre individuali proprie o di artisti emergenti e collettive unendo all’arte aspetti sociali e culturali. Usa acquarelli, pastelli a cera, pennino, aerografo, animazione a mano, matite colorate, pennarelli, inchiostri vari, tempera, acrilici, penna, ecolin, su tutte le superfici, dai caschi ai tessuti, dai muri alle tele. Parla inglese e spagnolo.

I suoi lavori sono stati esposti al 7° Salone del Fumetto presso la Fiera di Milano (2003), allo spazio Superstudio Più (2014), allo Spazio WOW Fumetto (2014), allo Spazio Seicento (2014), alla XL Combines (2014), alle Officine Ansaldo (2014), alla galleria di Corso Buenos Aires (2015), all’Italian Maker Village di Milano (2015), al Komikazen festival di Ravenna (2014), al museo di Recife in Brasile.

Finissage della mostra “Visioni, Interazioni, Integrazioni, Introspezioni”

LOCANDIDA-FINISSAGEDopo il successo, il numero delle persone che ancora stanno venendo a visitare la mostra, si da l’occasione a chi lavora, vive e vuole scoprire via Padova, di poter partecipare al suo Finissage.

Sarà una occasione in più per raccontare le proprie storie, conoscersi, viversi e riviversi.

Una occasione per vedere via Padova in tutti i suoi aspetti vissuti e illustrati in maniera personale.

Vi aspettiamo.

“Visioni, Interazioni, Integrazioni, Introspezioni”

puzzle_locandina

“Visioni, interazioni, integrazioni, introspezioni” vuole essere una occasione di riflessione creativa sui valori dell’intercultura, dello scambio, della solidarietà; in particolare si pone il fine di mostrare come essi si coniugano in via Padova e dintorni, una zona di Milano che si sta rivelando un laboratorio sociale con le sue voci plurime e multietniche, le sue isole verdi, le vie d’acqua e ciclabili, la sua vivacità e i suoi momenti condivisi. In via Padova è in atto una sfida dal basso: le  botteghe, le attività associative e gli spazi culturali e ricreativi, storici o nuovi, si oppongono in modo positivo, creativo e propositivo ad un processo di marginalizzazione urbana.

Spazio Atene, una fucina aperta ad artisti e creativi,  è  tra i maggiori promotori di questa sfida: Andrea di Carpegna Varini oltre ad essere artista, gallerista e curatore dello spazio è anche un abitante di via Padova, attivo e combattivo, deciso a riqualificare l’ambiente in cui è immerso. Proprio per questo,  con Rossana Papagni e Cinzia Battistel, illustratrici, ha dato vita a riflessioni figurate sul tema della integrazione.

Ciascun artista, con  la propria differente sensibilità, ha raccolto spunti, ascoltato voci, colto attimi, collegato frammenti visivi, immaginato storie, per poi restituire al quartiere illustrazioni e creazioni digitali. In esse chi parteciperà all’evento potrà trovare o anche riconoscere … il bello di Via Padova e dintorni!”

 

Dal 25 febbraio al 10 marzo 2016

 

L’inaugurazione si terrà il 25 febbraio alle ore 19

 

Il resto dei giorni sarà possibile vedere la mostra dalle 16 alle 19 (previo appuntamento).

La mattina su appuntamento

Domenica e lunedì chiuso

 

 

 

via Atene 7, Milano     Tel. +39   3355259123     info@spazioatene.com

 

www.spazioatene.com   www.cinziabattistel.it   www.rossanapapagni.it

Finissage della mostra di Lucia Crozzoletto “Solitario Enigma”

Lucia-Crozzoletto-per-sito

Dopo una splendida inaugurazione, piena di persone fortemente interessate, ritengo giusto far conoscere l’artista in tutta la sua completezza, anche a chi è rimasto colpito dal disegno della locandina intuendo il valore di questa ragazza, ma non è riuscito/a a venire alla inaugurazione.

Spero dunque che tutti quelli che sono venuti ritornino portando gente e quelli che non sono potuti venire riescano ad esserci.

Si tratta veramente di una straordinaria artista che vale la pena conoscere e alla quale va data la giusta attenzione.

FumettXArt

Pagina dedicata a tutti gli artisti, scrittori, sceneggiatori che hanno la passione per il fumetto e la voglia di scambiare pensieri, progetti, fare mostre e molto altro ancora. Ho l’idea di creare una casa editrice Spazio Atene con l’intento di far esprimere gli esordienti senza nessuna censura o costrizione di argomentazioni. Solo un tema comune che varia di volta in volta per dare la base al libero sfogo della creatività artistica. FumettXArt è un luogo in cui l’Arte del fumetto viene sperimentata in tutte le sue forme. Mettete immagini, i CV, i contatti e tutto quello che può servire per allacciare collaborazioni.

Voglio ricordare che l’11/12 giugno qui in Spazio Atene si svolgerà una convention di fumetto. Un weekend per conoscersi, scambiare idee, opinioni, mostrare lavori, VENDERLI, e progettare nuovi percorsi. Spero che diventi un evento annuale, che dia vita a qualche cosa di particolare e unico! Vi aspetto e aspetto tanti lavori interessanti. Ciao!!

Mostra personale di Andrea di Carpegna Varini “La Pittura Fumettistica e i suoi deliri”

in-bianco-versione-corretta-per-il-sito

Una perenne ricerca di segni, immagini, citazioni, sensazioni.
Storie, eventi, sacrilegi ed ironia irriverente.
E’ Natale.
A Natale ci sono i sogni.
Si sogna con la Notte, con la Luna, con le Stelle.
L’arte rende concreti e vivi i nostri sogni, sfoghi, sorrisi, urla e la nostra speranza.
Regalati e regala un sogno a chi ami.

Sarà possibile vedere la mostra nei giorni successivi dalle ore 16 alle 19.
La mattina su appuntamento
Domenica e Lunedì chiuso.

Si consiglia per evitare contrattempi o disguidi vari di contattarmi prima di venire.
Mail: andreadicarpegna@gmail.com
Cellulare: 335/5259123